ottobre 20, 2011

Torino incontra Bari













Ieri sera, una cena a casa di un amico si è trasformata in una lezione di cucina regionale. Da tempo avevamo deciso di preparare una ricetta della tradizione barese: la tiella "Patate, riso e cozze"; un giro su youtube, un po' di ingredienti genuini (beh, certo, non quelli tipici pugliesi; in fondo la distanza c'è e si vede...Ma si fa quel che si può) e il gioco è fatto. Sarà stata la suggestione dovuta ad una dieta ferrea che va avanti da un anno, però il profumino inebriante che fuoriusciva dal forno era da svenimento. Una fragranza così casereccia, che sapeva di antico, di vecchie tradizioni, di infanzia passata in quelle terre, era da tanto che non la assaporavo.Alla fine un piatto semplice nella sua complessità di esecuzione, preparato con alimenti genuini, non poteva che risultare fantastico!

Nessun commento: