novembre 21, 2011

LABORATORIO PERMANENTE della SCUOLA del CONSUMO CONSAPEVOLE: “GIOVANI CONSUMATORI CRESCONO CIBO, SALUTE, TERRITORIO”






























Martedì, 15 novembre 2011, è stato inaugurato il "Laboratorio permanente al consumo consapevole", allestito presso l'Istituto d'Istruzione Superiore "Giovanni Giolitti" di Torino, con il contributo della Regione Piemonte, Assessorato al Commercio.
Il laboratorio sarà attivo per tutta la durata dell'anno scolastico, per le classi interne e per le scuole del territorio. Alcuni studenti dell'istituto, già formati sui temi trattati, saranno impegnati a turno nell'accoglienza dei partecipanti e nell'affiancamento dei formatori durante le attività didattiche del laboratorio stesso.
Esso è rivolto principalmente alle classi 3° delle scuole secondarie di primo grado e alle classi 1° delle scuole secondarie di secondo grado. Può ospitare un massimo di 20 allievi. Il gruppo sarà formato da allievi di classi diverse per garantire una maggior ricaduta delle attività all'interno della scuola di appartenenza. Il periodo di attività riguarda l'intero anno scolastico 2011/2012, il martedì dalle 9,30 alle 14.
I partners sono:
- Associazione "Il tuo parco"
- Progetto ChierEat"
- Cooperativa "Mondo nuovo"
- Federazione "Coldiretti"
I testimoni sono:
- Panificio "Del Borgo" di Avigliana
- Panificio "La Cascinetta" di Villanova d'Asti
- Mulino "Marino" di Cossano Belbo
- Mulino "Sobrino" di La Morra
- Azienda agricola "Giachero" di Barge
- Movimento Consumatori di Torino
- Alberto Guggino, Associazione "ChierEat" di Chieri
Obiettivi del progetto:
- Avvicinare i giovani e le loro famiglie ai temi della sostenibilità del territorio
- Conoscere il territorio e i suoi prodotti enogastronomici
- Imparare ad essere consumatori consapevoli di cibo e acqua
- Promuovere la sostenibilità del territorio e il rispetto della risorsa idrica
- Valorizzare il legame tra cibo e territorio: conoscere ed apprezzare la stagionalità dei prodotti locali
- Scoprire i criteri per scegliere i prodotti SANI e BUONI del nostro territorio
- Scoprire i comportamenti corretti per un uso responsabile dell'acqua
Temi di riflessione:
- Impronta ecologica: quanto "pesiamo" sul mondo che ci ospita?
- Conoscere il territorio: mettiamoci alla prova con "stagionalità" e prodotti "a km zero"
- Cibo e salute: quali alimenti per stare bene?
- L'acqua: un bene comune e di tutti ma...
- L'acqua: elemento-chiave per uno sviluppo sostenibile
Diventare un consumatore consapevole significa:
SCOPRIRE che il territorio nel quale abito offre certi prodotti perché chi lo abita ha bisogno di quei prodotti per vivere in salute
SAPERE:
- che l'acqua è un bene pubblico, cioè di tutti ed è una risorsa rinnovabile ma non incrementabile
- che ogni volta che ciascuno di noi compra qualcosa esprime un "voto"
FARE DELLE SCELTE sapendo che ogni mia scelta incide sulla salute mia e dell'ambiente in cui oggi vivo, ma in cui domani altri vivranno. E vorranno trovarlo...almeno non peggiore di come l'ho trovato io...

Info:
http://www.istitutogiolitti.org/consumo_consapevole.html

Nessun commento: