ottobre 07, 2008

Lezione N° 2: Requisiti fondamentali della professione

Le caratteristiche principali necessarie ad un cameriere/barman e, più in generale, ad un operatore d'albergo sono:

- Onestà
- Lealtà
- Tolleranza
- Buona educazione
- Tatto e savoir-faire
- Igiene personale
- Senso della disciplina
- Spirito di iniziativa
- Umiltà
- Bella presenza
- Buona memoria
- Spirito di sacrificio
- Autocontrollo
- Cura della propria persona e nel particolare:



  • Dedicare al riposo e alla cura del corpo tutto il tempo necessario
  • Praticare una ginnastica regolare e seguire alcune semplici attenzioni nel muoversi
  • Scegliere con criterio le scarpe da utilizzare durante il lavoro
  • Per dare sollievo ai piedi lavarli sovente con acqua calda, eventualmente aggiungedo bicarbonato o sostanze emollienti
  • Le donne non dovrebbero usare smalto sulle unghie
  • Le mani devono essere curate, le unghie corte e pulite
  • Le donne dovrebbero usare calze elasticizzate, e, se è il caso, riposanti/contenitive
  • I capelli devono essere sempre ben pettinati e puliti. Corti per gli uomini, ben pettinati per le donne. L'optimum sarebbe raccolti con uno chignon, effetto "ballerina classica"
  • Lavarsi i denti accuratamente al mattino , comunque, dopo ogni pasto evitando e prevenendo (preferendo un'alimentazione leggera e priva d'aglio o cipolla) fenomeni spiacevoli di alitosi
  • Non truccarsi in maniera pesante
  • Pulizia quotidiana e approfondita del corpo, soprattutto delle parti "delicate"
  • Preferire indumenti in tessuto naturale come cotone o lana, abolendo, dove possibile, materiali sintetici come il poliestere o l'acrilico

Seguire regole che in principio possono risultare noiose o superflue non dovrebbe scoraggiare ma, anzi, motivare maggiormente al raggiungimento di un impiego ad un alto livello e ben retribuito nella brigata, in posti esclusivi, eleganti, raffinati come alberghi di prima categoria in giro per il mondo, in navi da crociera di lusso, e così via. Un'opportunità di fare esperienze, di viaggiare, di fare carriera in pochi anni.

Ovviamente non sono sufficienti solo questi requisiti elencati ad incipit. Essi, infatti, sono solo un punto di partenza, mentre la professione richiede, oltre ad un'innata predisposizione al contatto umano, anche altre abilità di ordine tecnico-professionale e linguistiche (almeno due lingue straniere), abilità che si impareranno nel tempo con tanto impegno e passione.

Nessun commento: