agosto 13, 2008

War!


Ho cambiato piano. È uscito un sole pallido che mi ha spinto fino in spiaggia. Sto leggendo il manuale di letteratura italiana medievale e moderna di Casadei-Santagata e, per la verità, ci sto capendo poco. Mi sono imbattuto tuttavia in un concetto che, per la mia esperienza, è purtroppo, sacrosanto: il pensiero che Machiavelli esprime riguardo alla questione se 'sia meglio per un principe essere amato per la sua pietà o temuto per la sua crudeltà: è meglio essere temuti che amati, perché gli uomini sono portati ad aggredire all'occasione uno che ispira amore piuttosto che uno che ispira timore'. Ben detto Niccolò!

Biagio, Ocean City, Maryland, USA.

Ps. Intanto in questi giorni la Russia sta attaccando la Georgia, ammazzando migliaia di civili, e la Cina sta continuando col Tibet. Guerra di petrolio&armi o di religione, anche se trattasi pur sempre di pulizia etnica, tiepidanemte biasimata dai giganti della terra che, invece di intervenire fermamente, si scambiano baci e abbracci alle olimpiadi di Pechino.

Nessun commento: