luglio 15, 2013

Roberto Cavalli - Black

Un gradito regalo, inaspettato, dalla mia amica Stefany ed è subito post.
La fragranza maschile, creata nel 2006 dal "naso" Olivier Cresp, è avvolta da un pericoloso color nero e dal serpente, simbolo del marchio. Le note di testa sono di coriandolo speziato e dragoncello, con note di bamboo. Il cuore, invece, rivela da subito sentori di lavanda, geranio e pepe bianco. Sul finale emerge l'elegante legno di cedro e il muschio.
E' una eau de toilette molto difficile da descrivere perché ha diverse fasi: alla prima spruzzata, la lavanda si aggroviglia sulle spezie, dando vita ad un apertura aromatica, avvolgente e seduttiva, talmente calda che disorienta. Sembra dolce, ma non è fruttato; affumicato senza tabacco o incenso.
Il geranio, la fava Tonka e il bamboo donano freschezza al profumo, facendolo diventare un annuale più adatto agli uomini che ai ragazzi, a dire il vero, e per tutte le stagioni. Da nebulizzare, almeno, nei classici 4 punti: due volte sul collo, una sul petto e una sulla Tshirt, è perfetto per un incontro notturno o per una serata in discoteca.
Black è una delle essenze più curiose in commercio; misteriosa e sexy, grazie alla combinazione perfetta, decisamente orientale, del blend.


http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_perfumes

Nessun commento: