febbraio 12, 2010

Concours Jeune Barman Europeen - SPA (Belgique)





































































































































































































L'allievo Manfredi Paolo "Paolino-Paulaner-Poli" Marcellino non ce l'ha fatta. Il concorso è stato vinto ancora una volta dalla scuola alberghiera di Spa, organizzatrice della kermesse. Lui ha consolato me, non il contrario. Tuttavia è stata una bella esperienza e ha imparato molte cose, soprattutto riguardo la sua passione: la birra. In certi momenti è stato preso dal panico, qualche trematina di troppo, ma il giudizio che ho di lui non muta. Non è un concorso perso che fa di te una persona peggiore. Vederlo così maturo e responsabile mi ha riportato alla mente i primi anni in cui, da alunno, si comportava malissimo e disturbava in continuazione. Ho avuto modo di osservarlo attentamente durante questi 3 giorni, 28-29-30 gennaio 2010, 24 ore su 24, e il suo pregio più apprezzabile è l'educazione: una profonda, elegante educazione nei modi e nei gesti, non affettata o zelante. Mi si gonfia il cuore di gioia se penso che, anche in piccolissima parte, sia merito anche mio.
Per il resto, non siamo riusciti ad andare alle terme pur alloggiando all'hotel 4 stelle "Radisson Palace Hotel" e potendo semplicemente dal piano della nostra stanza salirci con l'ascensore interno; ha nevicato stile bufera per due giorni consecutivi e forse siamo riusciti a tornare in Italia giusto in tempo per non rimanere bloccati in Belgio per il resto della nostra vita.

Nessun commento: