giugno 15, 2008

La donna della domenica (1975)



Lina Volonghi in un'interpretazione magistrale. E' stata una grandissima attrice del '900 e rappresenta per il nord quello che Titina De Filippo è stata per Napoli e per il sud. Ha recitato in teatri importanti con registi di grande levatura, però, secondo me, è in questi film, anche un po' leggeri o di genere, nei quali il suo carattere comico emerge in maniera eccelsa. Qui è la Contessa Tabusso ("contessa un par de balle") proprietaria di una casale "le bone père" (le buone pietre, in piemontese) situato nella collina torinese nel film giallo di Luigi Comencini "La donna della domenica" (1975).

Nessun commento: