settembre 09, 2010

Ricetta in zona: Omelette alla Biagio



Ingredienti:

- 1 cipolla grossa oblunga di Tropea (pron: Tropìa onion, con la T alla calabrese)
- 4 albumi
- pizzico di sale e pepe
- spolverata di Fauchon Herbs o Les Erbes de Provence
- un cucchiaino di curry indiano
- olio extra-vergine di oliva

Preparazione:
Far saltare e poi appassire la cipolla tagliata a rondelle sottili. con un po' d'olio extra-vergine di oliva. In una ciotola capace sbattere quasi a neve gli albumi incorporando man mano gli ingredienti rimasti. Quindi versare il composto in uno stampo unto con un cucchiaino di olio extra-vergine di oliva per plum cake e, infine aggiungere le cipolle. Mettere in forno ed impostare la modalità "crisp" per circa 10 minuti, ma è meglio monitorare di tanto in tanto fino a doratura completata. Dunque servire.

NB: Per completare il pranzo ho mangiato anche una confezione di fiocchi di latte della sottomarca (migliore a mio avviso della Jocca o di Vitasnella) "Stuffer": 13 gr di proteine, 4 gr di carboidrati e 0,4 gr di grassi. E una pesca-noce.

2 commenti:

Maurizio ha detto...

Tutto perfetto a parte che la pesca purtroppo non è proprio favorevole alla zona.. meglio una mela o kiwi next time.

Biagio ha detto...

Ma proprio no! Tranne le banane, i fichi e i cachi, il resto della frutta è tutto accettato.