aprile 08, 2015

Game of Thrones - "Mysha" - 10ma puntata, 3ª serie

"Ci sono molte storie su questo luogo. Storie spaventose. Avete mai sentito parlare del Cuoco dei Topi? Un cuoco dei Guardiani della Notte...
Era arrabbiato col re per un qualche motivo che non ricordo. Quando il re venne a visitare il Forte della Notte, il cuoco gli uccise il figlio e ne fece un grande stufato con cipolle, carote, funghi e pancetta.
Quella stessa notte, servì lo stufato al re.
Gli piacque così tanto il sapore del proprio figlio che ne chiese una seconda porzione. Gli dei trasformarono il cuoco in un gigantesco topo bianco, capace soltanto di mangiare quelli della sua specie.
Da allora vaga per il Forte della Notte, divorando i suoi stessi figli. Qualunque cosa faccia, è sempre affamato.
Non fu per l'omicidio che gli dei maledissero il Cuoco dei Topi, né per aver servito il figlio del re in uno stufato.
Uccise un ospite sotto il suo tetto.
Un gesto che gli dei non posso perdonare".



(There are a lot of stories about this place.
Horrible stories. You ever heard about the Rat Cook? A cook in the Night's Watch...
He was angry at the king for something, I don't remember.
When the king was visiting the Nightfort, the cook killed the king's son, cooked him into a big pie with onions, carrots, mushrooms and bacon.
That night he served the pie to the king.
He liked the taste of his son so much, he asked for a second slice.
The gods turned the cook into a giant white rat who could only eat his own young.
He's been roaming the Nightfort ever since, devouring his own babies.
But no matter what he does, he's always hungry.
If the gods turned every killer into a giant white rat-- It wasn't for murder the gods cursed the Rat Cook or for serving the king's son in a pie.
He killed a guest beneath his roof.
That's something the gods can't forgive).

Nessun commento: